Home Primanews TORINO SCENDE IN PIAZZA CONTRO L’ANTISEMITISMO, LUNEDI’ 17 FEBBRAIO 2020 DAVANTI AL...

TORINO SCENDE IN PIAZZA CONTRO L’ANTISEMITISMO, LUNEDI’ 17 FEBBRAIO 2020 DAVANTI AL COMUNE

Torino scende in piazza contro l’antisemitismo. In seguito ai gravi episodi dei giorni scorsi, la sindaca Chiara Appendino, il presidente del Consiglio comunale Francesco Sicari e i capigruppo hanno indetto una manifestazione cittadina per “stigmatizzare gli episodi avvenuti e ribadire i valori dell’Antifascismo, che sono nel cuore di questa comunità”.
    Si tratta di una iniziativa istituzionale, spiega l’amministrazione comunale, “di testimonianza e di reazione civile contro la barbarie del razzismo e dell’antisemitismo, per riaffermare il forte impegno di questa Città contro ogni forma di prevaricazione e di violenza”.
    Appuntamento in piazza Palazzo di Città lunedì 17 febbraio alle ore 18. Sono stati invitati a partecipare il presidente della Comunità Ebraica, Dario Disegni, Marcello Segre e Maria Bigliani, oggetto delle intimidazioni fasciste; l’Anpi di Torino porterà la testimonianza di un partigiano. “Tutta la cittadinanza – si legge in una nota dell’amministrazione comunale – è invitata a testimoniare il proprio radicamento nei valori democratici”.

CONDIVIDI