Home Primanews Smantellato campo nomadi su strada pubblica

Smantellato campo nomadi su strada pubblica

Roulotte, panni stesi, passeggini per strada, bambini impegnati a giocare come nel cortile di casa. Ma in realtà si trattava di un’area pubblica. Gli agenti del Commissariato Barriera Nizza e del Reparto Mobile della Polizia di Stato nell’ambito dei controlli straordinari del territorio disposti dal Questore di Torino Francesco Messina hanno effettuato un controllo straordinario del territorio nell’area tra corso Cosenza e Corso Corsica. I militari hanno così smantellato un vero e proprio campo nomadi abusivo in miniatura, un’area interamente occupata da alcuni veicoli illegittimamente utilizzati come abitazioni. I controlli fanno parte di un piano volto a prevenire il degrado sociale e la criminalità diffusa. Nel corso dell’attività sono stati sequestrati 7 veicoli: 5 camper utilizzati come abitazioni che sono stati affidati in custodia giudiziale ai proprietari per la presenza di minori che vi dimorano e 2 furgoni utilizzati come deposito di vario materiale che sono stati rimossi dalla strada pubblica. Cinque persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria per abuso edilizio. Complessivamente sono state identificate circa 40 persone due delle quali sono state accompagnate all’Ufficio Immigrazione di competenza per la verifica della loro posizione sul Territorio Nazionale.

CONDIVIDI