Home Primanews Recupero Palazzo Lavoro a Torino, Città chiede sostegno MiC

Recupero Palazzo Lavoro a Torino, Città chiede sostegno MiC

Il sostegno ministeriale per far diventare Palazzo del Lavoro un Museo dei Musei e l’estensione di Mi-To anche a Lione. Questi alcuni dei temi al centro del colloquio fra il sindaco di Torino Stefano Lo Russo e il ministro alla Cultura Dario Franceschini che si è tenuto a Roma. “Sul recupero del Palazzo del Lavoro abbiamo chiesto il sostegno del ministero per trasformarlo nel Museo dei Musei – spiega Lo Russo -. Un progetto di rinascita di uno spazio straordinario per le dimensioni e l’innovazione tecnologica e costruttiva, al cui interno troveranno spazio opere attualmente chiuse nei magazzini dei musei. Vogliamo farlo diventare uno dei progetti simbolo della rinascita della città”. Con il responsabile della Cultura, il primo cittadino ha affrontato anche il tema dell’attenzione alle periferie. “Arricchire la periferia di progetti culturali – ribadisce il sindaco – avvantaggia la città intera e i suoi abitanti, con questo intento ho chiesto al ministro di rendere strutturale il contributo per le periferie destinato quest’anno alle città metropolitane italiane. Il riscatto culturale delle periferie italiane – conclude – ha bisogno di continuità di risorse”. Da Palazzo Civico fanno poi sapere che Franceschini ha condiviso la modalità con cui si sta procedendo alla selezione del nuovo Sovrintendente del Teatro Regio e che il sindaco ha invitato il ministro alla presentazione della strategia delle attività culturali della Città e dei progetti Art Bonus, evento previsto nelle prossime settimane.

 

fonte – https://www.ansa.it/piemonte/notizie/2022/03/07/recupero-palazzo-lavoro-a-torino-citta-chiede-sostegno-mic_554e9928-1917-4d3b-a80f-e96382347ed6.html

CONDIVIDI