Home Primanews EVASIONE FISCALE, FATTURE FALSE, MOVIMENTI ILLECITI PER OLTRE 100 MILIONI DI EURO....

EVASIONE FISCALE, FATTURE FALSE, MOVIMENTI ILLECITI PER OLTRE 100 MILIONI DI EURO. OPERAZIONE DELLA GUARDIA DI FINANZA DI TORINO IN COLLABORAZIONE CON I COLLEGHI DI CUNEO.

Un’evasione fiscale di oltre 100 milioni di euro, commessa attraverso fatture false, indebite compensazioni e teste di legno al vertice di società in fallimento, è stata scoperta dalla guardia di finanza di Torino che, insieme ai colleghi di Cuneo, hanno eseguito nove misure di custodia cautelare (tre in carcere e sei ai domiciliari). Ben 22 gli indagati, tra cui numerosi prestanome. Sequestrati beni per 20 milioni di euro. In manette sono finiti Riccardo Bontempo, ex commercialista 52enne; Nicola Fanelli, ristoratore 46enne; Carmelo Accolla, commercialista 61enne di Catania. Le accuse, a vario titolo, sono di associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta, frode fiscale, indebite compensazioni, emissione di fatture false. A capo dell’organizzazione, Bontempo e Fanelli. I due avrebbero intestato diverse società, fallite o sull’orlo del fallimento, a prestanome pagati poche centinaia di euro e avrebbero gestito transazioni illecite tra Italia, Inghilterra, Usa, Arabia Saudita e Russia.

CONDIVIDI