Home Primanews E’ ALLERTA MALTEMPO, NEL CUNEESE SI CONTANO I DANNI

E’ ALLERTA MALTEMPO, NEL CUNEESE SI CONTANO I DANNI

E’ ancora allerta gialla, nelle prossime ore sul Piemonte, per il peggioramento del tempo che ha portato temporali e violenti rovesci su tutta la regione. Le Langhe, nel Cuneese, sono state le zone più colpite: in appena un’ora, nel pomeriggio di ieri, sono caduti fino a 130 millimetri di pioggia ad Alba e nei paesi limitrofi, con la grandine che si è abbattuta sui vigneti alla vigilia dell’inizio della vendemmia. Prime nevicate in montagna, fino a 2.200 metri sui rilievi del Verbano.
L’allontanamento della perturbazione verso est consentirà nella giornata di domani, sabato 7 settembre, un temporaneo miglioramento del meteo. Secondo le previsioni dell’Arpa, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, domenica 8 settembre la discesa di aria fredda dalla Scandinavia, accompagnata da correnti settentrionali intense, favorirà un miglioramento più deciso del tempo ma con clima ventoso.
Non solo le Langhe e il Cuneese, ma anche il nord del Piemonte sono stati flagellati nelle ultime ore dal maltempo. La rete Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) ha registrato un picco di 100 millimetri a Cursolo (VCO), nella Val Grande. Sempre nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola 86.4 mm di pioggia nelle ultime 24 ore a Trontano. Nelle Langhe i pluviometri delle stazioni Arpa hanno misurato 79 mm a Castellinaldo, 74,8 a Baldissero d’Alba, 74 a Treiso. Piogge abbondanti anche a Bielmonte, nel Biellese, 67 mm. Nel centro di Torino da ieri pomeriggio sono caduti 30.6 mm. Neve sulle Alpi: 21 cm a Macugnaga (VCO), 17 a Crissolo, in Valle Po (Cuneo), 15 al Colle dell’Agnello (Cuneo), 7 sulle montagne di Giaglione, in Valle di Susa, 5 sopra Bardonecchia. Temperature in calo: nella notte la minima è stata di -3.2 alla stazione meteo di Bardonecchia a quasi 4.00 metri, -1 sopra Entracque (Cuneo). Molto fresco sulla collina torinese: minima di 10.6 nella notte a Pino; nel capoluogo regionale 13.7.

CONDIVIDI