Home Primanews Droni luminosi al posto dei fuochi di San Giovanni

Droni luminosi al posto dei fuochi di San Giovanni

Torino dice addio ai tradizionali fuochi d’artificio per la festa patronale di San Giovanni e li sostituisce con uno spettacolo di 200 droni luminosi. La novità è stata approvata oggi dalla giunta comunale con una delibera che definisce le linee guida per lo spettacolo conclusivo del 24 giugno che per la prima volta sarà un evento a basso impatto acustico e ambientale. La Città ha dato anche il via libera alle procedure amministrative per la pubblicazione di un bando per la ricerca di sponsor per contribuire all’organizzazione della manifestazione. “Sarà un evento esclusivo, innovativo e sperimentato ancora pochissime volte nel mondo e mai in Italia – spiegano gli assessori all’Innovazione, Paola Pisano, e allo Sport e Tempo Libero, Roberto Finardi – una novità che ci consentirà di celebrare la ricorrenza proseguendo la lunga tradizione con spettacolo di luci e musica la sera del 24 giugno e, al tempo stesso, rispettando l’ambiente e senza il fragore non sempre gradito dai cittadini”.

CONDIVIDI