Home Primanews PULLMAN TIFOSI CONTRO CAVI TRAM, AUTISTA DENUNCIATO

PULLMAN TIFOSI CONTRO CAVI TRAM, AUTISTA DENUNCIATO

Il pullman di tifosi bianconeri, che stava raggiungendo il centro di Torino al seguito del bus scoperto con i giocatori, rimasto incastrato nei cavi elettrici del tram, 19 maggio 2018. L'incidente in corso Grosseto, all'angolo con via Chiesa della Salute. ANSA/IRENE FAMA'

E’ arrivata in procura, a Torino, una prima annotazione di vigili del fuoco e forze dell’ordine sul camion che sabato scorso, durante i festeggiamenti per lo scudetto della Juventus, si è incastrato nei cavi dell’alta tensione del tram. Secondo quanto si apprende, però, al momento i magistrati non hanno aperto alcun fascicolo sull’incidente che ha mandato in ospedale quattro persone.
Il camion è finito contro i cavi in corso Grosseto, all’altezza di via Chiesa della Salute. Le conseguenze dell’incidente potevano essere molto più gravi se Gtt, l’azienda del trasporto pubblico locale, non avesse tolto l’elettricità a scopo precauzionale.
Gli agenti della questura di Torino stanno indagando sull’accaduto e sul truck che viaggiava senza targa e senza libretto di circolazione. L’autista è stato denunciato per lesioni e per le irregolarità del mezzo, che è stato sequestrato.

CONDIVIDI